Semplicità


Caratteristica propria di quanto è costituito da un singolo elemento.

Che cos’è per voi la semplicità?

Beh, io credo semplice tutto ciò che nasce da gesti, parole ed espressioni poiché rappresenta la vera essenza che c’è in ognuno di noi, inoltre la semplicità in una persona mi porta a pensare alla genuinità, alla naturalezza all'autenticità di quest'ultima. Spesso mi tornano alla mente ricordi di alcuni racconti dei miei nonni i quali parlando del loro passato avevano un'espressione sul volto incredibile, una gioia tanto grande da fagli luccicare gli occhi nonostante le situazioni complicate da loro trascorse come la guerra, le fatiche nel seguire il bestiame, le famiglie numerose e il poco cibo a disposizione e tanto altro. Proprio ripensando a tutto ciò c’è una domanda che mi sorge spontanea…

«E noi? E noi invece che possediamo tutto come ci sentiamo?»

Una risposta forse c’è…noi purtroppo (non parlo a nome di tutti ovviamente, ma credo che una buona parte della persone ne faccia parte, me compresa) siamo portati, anche a causa di tutto quello che ci circonda, a pensare più a quello che difficilmente potremmo avere piuttosto che ringraziare noi stessi per essere riusciti ad ottenere ciò che abbiamo ed è anche per questo che ad oggi non ci si accontenta mai di quello che si ha, ma al contrario si punta sempre in alto, alle volte anche troppo, fino ad arrivare poi, forse, a cadere…

Impariamo quindi a vivere la nostra vita proprio come la vivevano loro, i nostri nonni, i quali affrontavano con tanta semplicità, giorno per giorno con quello che la vita gli donava.   

di Anna Azzalini*

*operatrice presso il CiAGi Livigno

Commenti